Parco dei Germani, lo sapevi che...?

img_4996.jpg 

Bello il Parco dei Germani, vero? Forse però non tutti sanno che questa immensa area verde diventò pubblica e accessibile a tutti i cernuschesi alla fine degli anni 90, grazie a un importante accordo tra Comune di Cernusco (amministrato dalla Lega Nord e civiche), Regione Lombardia e Ordine Fatebenefratelli.

Per quell'accordo, che consentì ai Frati di spostare l'ospedale psichiatrico dagli inadeguati spazi in Villa Alari alla nuova area verso Cassina, Regione Lombardia mise a disposizione 50 miliardi delle vecchie lire e l’amministrazione di allora fu grandiosa nella gestione di un accordo urbanistico così importante.

Sapete che gran parte della sinistra oggi al governo cittadino votò contro quell’accordo denotando fin d’ora quella incapacità di pensare o implementare progetti di grande respiro per la città?

Sono passati quasi vent’anni e, oggi, in questo parco, è evidente l’incuria della giunta di centrosinistra che ha coniato, per la campagna elettorale lo slogan “Bella Cernusco” come se la città che noi amiamo l’avessero pensata loro così come la vedete oggi.

In realtà l’hanno solo ereditata ma la cosa grave è che non sono riusciti nemmeno a mantenerla e il degrado, lento ma inesorabile, inizia a percepirsi soprattutto da parte di coloro che ne hanno conosciuto il vero splendore.