Cernusco Malcangio

Un’occasione persa

Il Consiglio comunale di Cernusco ha perso l’occasione di mostrarsi unito di fronte all’emergenza Covid. Un brutto segnale per la Città. Questo è il mio intervento nel Consiglio comunale di Cernusco del 21 maggio 2020, sulle delibere di variazione di bilancio relative all’emergenza Covid, in particolare sulla variazione che consentiva l’acquisto di mascherine lavabili per […]

mascherine lavabili

Ti conosco, mascherina

Da qualche giorno a Cernusco divampa la polemica sull’acquisto di mascherine lavabili che il sindaco Ermanno Zacchetti avrebbe voluto consegnare a ogni Cernuschese per affrontare la fase due dell’emergenza Covid19. Scelta osteggiata, con voto contrario alla delibera di Giunta, dagli “alleati” di Vivere Cernusco. La delibera è passata con i soli voti del PD, ma […]

Paola Malcangio

Il sindaco di sinistra che “non lascia indietro nessuno” permette il licenziamento di 6 lavoratori di Cernusco Verde

Sono 6 su 11 i lavoratori di Cernusco Verde licenziati dal consorzio Co.Ge.S che, un anno fa, ha vinto l’appalto della gestione del verde. Il consorzio ha lasciato a casa persone che per anni hanno servito la città di Cernusco. La cosa grave e inaccettabile è che questo sia avvenuto senza che il sindaco Ermanno […]

Nico Acampora

Simboli nazisti: l’assessore Acampora smentisce il sindaco

Ho più volte dichiarato che le drammatizzazioni e le rievocazioni storiche a fini educativi sono un valore. Chiunque le ponga in essere, però, deve anche saperlo fare col dovuto equilibrio dei ruoli e con equidistanza politica e non solo a parole  mettendo in scena, come da molti richiesto, non solo gli orrori del nazismo ma […]

Paola Malcangio

Niente più assessore travestito da nazista, lo dice la Prefettura

Vi ricordate che a maggio sollevai la questione del diverso trattamento tra una rievocazione storica organizzata dal Comune di Cologno Monzese e quella organizzata dal Comune di Cernusco? (leggi qui l’articolo) Iniziative culturali ed educative entrambe meritevoli ma, mentre a quella di Cologno la sinistra riservò attacchi assurdi ed esposti al Prefetto che fecero addirittura […]

Il Piano del Diritto allo studio? Presuntuoso, parziale, non misurabile e polverizzato come una sbrisolona

Il 29 ottobre 2018, l’assessore all’Educazione Nico Acampora ha presentato in Consiglio Comunale il suo Piano del Diritto allo Studio. Questa la mia analisi e le mie riflessioni. L’anno scorso la Lega scelse di astenersi sul Piano del Diritto allo Studio poiché l’assessore era in carica da troppo poco tempo per impartire la sua impronta […]